Spedizione gratuita da

    Sconto del 5% sul primo acquisto

    Garanzia fino a 5 anni

    Contatto

Quadri Elettrici Preassemblati

Image
2 prodotti
Ordina
Più venduti

I nostri prodotti in primo piano da Quadri Elettrici Preassemblati

2 prodotti

Marchi correlati a questa categoria

Informazioni Quadri Elettrici Preassemblati

Un quadro elettrico preassemblato contiene tutti gli elementi necessari del quadro generale di protezione e controllo (GPCB). In altre parole, comprende tutte le protezioni elettriche necessarie a proteggere dai contatti diretti e indiretti, in una scatola pronta per l'installazione. Per le alimentazioni monofase possono essere a elettrificazione di base (da 5750W a 7360W) o ad alta elettrificazione (da 9200 a 14490W) e, a seconda della loro potenza, utilizzeranno un diverso calibro di IGA (interruttore automatico). Tutte le informazioni necessarie per conoscere il numero di protezione e quali utilizzare nel nostro CGPM sono contenute nell'ITC-BT-25.

Elementi di un quadro elettrico preassemblato

Nel quadro preassemblato sono presenti i seguenti componenti:

  • Scatola da incasso: elemento in cui sono installati gli elementi di protezione e da collocare a parete.
  • IGA: Interruttore generale automatico.
  • ID: Interruttore differenziale.
  • PIA: Piccolo Interruttore automatico. Tanti quanti sono i circuiti da proteggere.

Quanti circuiti compongono un impianto elettrico?

Come abbiamo visto, il numero di elementi di un quadro preassemblato dipende dai circuiti da servire. Questo numero varia a seconda che si tratti di un impianto con elettrificazione di base o elevata.

Per l'elettrificazione di base abbiamo:

  • C1: Fornisce i punti luce.
  • C2: Prese per usi generali e frigoriferi.
  • C3: alimenta fornelli e forno.
  • C4: alimenta lavatrice, lavastoviglie e boiler elettrico.
  • C5: Prese per il bagno e prese ausiliarie per la cucina.

In caso di alta elettrificazione, oltre a quanto sopra, si aggiungerebbero i seguenti circuiti:

  • C6: in aggiunta a C1, per ogni 30 punti luce.
  • C7: in aggiunta a C2, ogni 20 prese generiche o se la superficie supera i 160 m2 .
  • C8: Destinato al riscaldamento elettrico, con predisposizione preventiva per l'installazione.
  • C9: Destinato all'installazione di condizionatori, con previsione di installazione preventiva.
  • C10: destinato a un'asciugatrice separata.
  • C11: destinato a un sistema di automazione.